Misure contenimento Covid-19

Il MAU sospende tutte le visite guidate durante la permanenza in zona rossa della Regione Piemonte: le visite vengono riprese in forma contigentata in zona gialla, e in forma piena in zona bianca.In considerazione dello stato di crisi sanitaria che sta attraversando il nostro paese, e nell’osservanza dei Decreti emanati per fronteggiarla, il MAU Museo di Arte Urbana di Torino ha deciso di effettuare  visite guidate ridotte, affidandosi all’esperienza degli accompagnatori turistici e delle guide abilitate
LA MAPPA DEL MUSEO SARA’ INVIATA VIA EMAIL AI SINGOLI PARTECIPANTI

AVVERTENZA Il MAU, recependo il DPCM n.176 del 26 novembre 2021 e circolare del MIBACT, nonchè le chiare indicazioni della Prefettura di Torino, RICHIEDERA’ IN VIA CAUTELATIVA DURANTE LE PROPRIE VISITE GUIDATE, IL GREEN PASS RAFFORZATO, sino a fine emergenza e/o a fronte di diverse disposizioni legislative.


Pubblicato in GU n 70 del 24 marzo il DL n 24  e in vigore dal 25 marzo, recante Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza.

Per l’ingresso a musei, parchi archeologici, mostre e altri luoghi della cultura non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche.

Tuttavia, per le manifestazioni aperte al pubblico assimilabili agli spettacoli nelle sale museali e da concerto, resta obbligatorio l’utilizzo della mascherina di tipo FFP2.

http://musei.beniculturali.it/notizie/notifiche/dal-1-aprile-nuove-regole-per-laccesso-a-musei-parchi-archeologici-mostre-e-luoghi-della-cultura

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *