OperaxOpera e “Vivere in piedi” di Associazione Artemuda

OperaxOpera è un’iniziativa del MAU Museo di Arte Urbana realizzata grazie al supporto della Fondazione San Paolo, che vuole coinvolgere le Case del Quartiere e le Associazioni afferenti in una narrazione urbana partecipata dei quartieri di Torino, attraverso un’opera d’arte contemporanea esistente, e proponendo di trovare un luogo dove realizzarne un’altra.

Presso la Casa del Quartiere PiùSpazio4, il MAU racconterà l’opera dedicata a Teresa Noce realizzata dall’artista Karim, in Piazza Risorgimento all’interno del Museo nel 2017, attraverso lo spettacolo teatrale “Vivere in Piedi” dell’Associazione Artemuda, il 20 aprile 2018 con due spettacoli gratuiti, uno pomeridiano alle ore 15 per le scuole e uno serale, alle 21 .

La storia di Teresa Noce è la storia del Novecento. Delle lotte per i diritti delle lavoratrici, per la tutela della donna nel matrimonio, della maternità, della paritá di salario, dell’impegno politico e sociale. Teresa Noce non solo scrisse la nostra Costituzione, ma lavoró alacremente all’approvazione delle leggi che garantissero davvero quei diritti per tutte e per tutti. Teresa Noce fu partigiana, combattente, membro dell’Assemblea Costituente, parlamentare, segretaria di Partito, operaia e scrittrice. Donna del popolo e classe dirigente di questa nostra democrazia. Teresa Noce ha fatto la storia dell’Italia, partendo da Torino e qui vogliamo che resti, come guida e traccia per le nostre conquiste, passate e future. Grazie all’Associazione ArTeMuDa che sta ricostruendo pazientemente e con entusiasmo il percorso di questa donna straordinaria e in autunno ne riporterà la storia sul palcoscenico. La Commissione toponomastica del Comune di Torino un anno fa approvò l’intitolazione di una via a Teresa, su proposta di Adriana Scavello votata da tutto il Consiglio della Circoscrizone 6. I settant’anni dell’Assemblea Costituente rappresentano un’occasione da non perdere (dalla pagina Facebook di Nadia Conticelli, Consigliera Regionale, 1° luglio 2017).

Il luogo dove realizzare una seconda opera nel 2019, in collaborazione con l’Associazione Shopping San Donato, l’Associazione Artemuda “Progetto Via Teresa Noce” e la Casa del Quartiere PiùSpazio4, sarà la Balconata di Via San Donato.

Il 21 aprile 2018 Ore 15.30 : ingresso da torretta Piazza Risorgimento lato via Rosta con all’esterno murale dell’artista Karim dedicato alla partigiana Teresa Noce, visita con guida al Rifugio Antiaereo. Ingresso Euro 4,00 prenotazioni numero verde 800 329 329

Ore 16.30 circa : all’uscita dal Rifugio il Direttore Artistico Edoardo Di Mauro accompagnerà i presenti in una visita gratuita alle opere del Museo d’Arte Urbana ed al Borgo Campidoglio
 Alle 18.30 vi sarà presso la Galleria del MAU in Via Rocciamelone 7/c la presentazione del libro “Infanzia di guerra in Valle Cervo” di Elena Accati, agronoma e scrittrice. Sarà offerto un aperitivo.

 

Elena Accati ci conduce in Valle Cervo, nel biellese, per farci rivivere, con garbo e delicatezza, gli avvenimenti accaduti durante la seconda guerra mondiale. Un ricordo fatto di memorie, riflessioni e leggende della sua terra amata, che rischierebbero di scomparire, a distanza di molti anni. Chi parla in prima persona è una bambina che, da un giorno all’altro, sotto i bombardamenti, abbandona la città assieme alla famiglia, per trasferirsi nella vecchia casa di Bariola, una frazione arroccata sulla montagna, nel comune di San Paolo Cervo.

 

OperaxOpera è un’iniziativa del MAU Museo di Arte Urbana realizzata grazie al supporto della Compagnia di San Paolo , che vuole coinvolgere le Case del Quartiere e le Associazioni afferenti in una narrazione urbana partecipata dei quartieri di Torino, attraverso un’opera d’arte contemporanea esistente, e proponendo di trovare un luogo dove realizzarne un’altra.

Presso la Casa del Quartiere PiùSpazio4, il MAU racconterà l’opera dedicata a Teresa Noce realizzata dall’artista Karim, in Piazza Risorgimento all’interno del Museo nel 2017, attraverso lo spettacolo teatrale “Vivere in Piedi” dell’Associazione Artemuda, il 20 aprile 2018 con due spettacoli gratuiti, uno pomeridiano alle ore 15 per le scuole e uno serale, alle 21 .

La storia di Teresa Noce è la storia del Novecento. Delle lotte per i diritti delle lavoratrici, per la tutela della donna nel matrimonio, della maternità, della paritá di salario, dell’impegno politico e sociale. Teresa Noce non solo scrisse la nostra Costituzione, ma lavoró alacremente all’approvazione delle leggi che garantissero davvero quei diritti per tutte e per tutti. Teresa Noce fu partigiana, combattente, membro dell’Assemblea Costituente, parlamentare, segretaria di Partito, operaia e scrittrice. Donna del popolo e classe dirigente di questa nostra democrazia. Teresa Noce ha fatto la storia dell’Italia, partendo da Torino e qui vogliamo che resti, come guida e traccia per le nostre conquiste, passate e future. Grazie all’Associazione ArTeMuDa che sta ricostruendo pazientemente e con entusiasmo il percorso di questa donna straordinaria e in autunno ne riporterà la storia sul palcoscenico. La Commissione toponomastica del Comune di Torino un anno fa approvò l’intitolazione di una via a Teresa, su proposta di Adriana Scavello votata da tutto il Consiglio della Circoscrizone 6. I settant’anni dell’Assemblea Costituente rappresentano un’occasione da non perdere (dalla pagina Facebook di Nadia Conticelli, Consigliera Regionale, 1° luglio 2017).

Il luogo dove realizzare una seconda opera nel 2019, in collaborazione con l’Associazione Shopping San Donato, l’Associazione Artemuda “Progetto Via Teresa Noce” e la Casa del Quartiere PiùSpazio4, sarà la Balconata di Via San Donato.

https://www.facebook.com/events/156383438361043/

Il 21 aprile 2018 Ore 15.30 : ingresso da torretta Piazza Risorgimento lato via Rosta con all’esterno murale dell’artista Karim dedicato alla partigiana Teresa Noce, visita con guida al Rifugio Antiaereo. Ingresso Euro 4,00 prenotazioni numero verde 800 329 329

Ore 16.30 circa : all’uscita dal Rifugio il Direttore Artistico Edoardo Di Mauro accompagnerà i presenti in una visita gratuita alle opere del Museo d’Arte Urbana ed al Borgo Campidoglio

Alle 18.30 vi sarà presso la Galleria del MAU in Via Rocciamelone 7/c la presentazione del libro “Infanzia di guerra in Valle Cervo” di Elena Accati, agronoma e scrittrice. Sarà offerto un aperitivo.

Elena Accati ci conduce in Valle Cervo, nel biellese, per farci rivivere, con garbo e delicatezza, gli avvenimenti accaduti durante la seconda guerra mondiale. Un ricordo fatto di memorie, riflessioni e leggende della sua terra amata, che rischierebbero di scomparire, a distanza di molti anni. Chi parla in prima persona è una bambina che, da un giorno all’altro, sotto i bombardamenti, abbandona la città assieme alla famiglia, per trasferirsi nella vecchia casa di Bariola, una frazione arroccata sulla montagna, nel comune di San Paolo Cervo.

https://www.facebook.com/events/223566348223735/

Il MAU Museo di Arte Urbana in Borgo Vecchio Campidoglio fa parte del Tavolo Lavoro della Circoscrizione 4, coordinato dalla Sig.ra Marianna Del Bianco, coordinatrice I Commissione.

http://www.artemuda.it/progetti/progetto-via-teresa-noce
http://www.artemuda.it/vivere-in-piedi
http://www.museoarteurbana.it/allex-incet-una-piazza-dedicata-a-teresa-noce/
http://www.piuspazioquattro.it/
http://www.elenaaccati.it/
http://www.museodiffusotorino.it/

Info : 335 6398351 info@museoarteurbana.it www.museoarteurbana.it

Sostenitori istituzionali : Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT
Sponsor tecnici : OIKOS Colore e Materia per l’Architettura, Fiammengo Federico srl

Partner : Associazione Tribù del Badnight Cafè/Cabina dell’Arte Diffusa, Officine Brand www.officinebrand.it, Galleria Campidoglio www.galleriacampidoglio.it

 

 

Il MAU Museo di Arte Urbana in Borgo Vecchio Campidoglio fa parte del Tavolo Lavoro della Circoscrizione 4, coordinato dalla Sig.ra Marianna Del Bianco, coordinatrice I Commissione.

http://www.artemuda.it/progetti/progetto-via-teresa-noce
http://www.artemuda.it/vivere-in-piedi
http://www.museoarteurbana.it/allex-incet-una-piazza-dedicata-a-teresa-noce/
http://www.piuspazioquattro.it/
http://www.elenaaccati.it/
http://www.museodiffusotorino.it/

Info : 335 6398351 info@museoarteurbana.it www.museoarteurbana.it

Sostenitori istituzionali : Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT
Sponsor tecnici : OIKOS Colore e Materia per l’Architettura, Fiammengo Federico srl

Partner : Associazione Tribù del Badnight Cafè/Cabina dell’Arte Diffusa, Officine Brand www.officinebrand.it, Galleria Campidoglio www.galleriacampidoglio.it

 

Gli eventi sono inseriti in “Torino che legge” http://www.torinochelegge.it/project/2018-quartieri-leggere4/

e nelle celebrazioni per il 25 Aprile

http://www.polodel900.it/news/25-aprile-2018-programma-degli-eventi/

Locandina Vivere in piedi 20apr18 v3-1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *