AMUKINA PARTY @ LA CABINA DELL’ARTE DIFFUSA

LA CABINA DELL’ARTE DIFFUSA
piazza Peyron

AMUKINA PARTY
(La cultura è un disinfettante dell’anima)

6/3 + 8/3/2020

Dopo un non inverno di maltrattamenti, epidemie e spoliazioni, finalmente si respira aria di primavera.
E come ogni primavera, la Cabina rinasce, qual pianta di giaggiuolo e questa volta per il quarto compleanno.
Una Cabina tutta nuova, che in questi mesi di forzosa inattività ha visto crescere intorno a sé l’affetto di tanti, dal quartiere, dalla città, dal tutta Italia.
Ripartiamo, rinnovati, durante questo week end con un bel programma e grandi intenzioni, in doppio appuntamento.
L’invito alla partecipazione è rivolto a tutti coloro che hanno a cuore questo progetto: venite con la mascherina, senza mascherina, con una maschera da saldatore, gli occhiali da ghiacciaio o uno scafandro, uniti sì ma con judicio, come sempre.

Di seguito il programma:

VENERDÌ 6/3/2020 ORE 17-19

AMUKINA PARTY PARTE PRIMA
(La cultura è un disinfettante dell’anima)

M’ILLUMINO DI MENO

La partecipazione alla ormai tradizionale manifestazione lanciata da Caterpillar di Radio2, vedrà coinvolta l’intera piazza Peyron grazie all’azione di AssociazioneJonathan e Cooperativa San Donato.

L’edizione di quest’anno di MI ILLUMINO DI MENO sarà dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi Jonathan realizzerà interventi nei giardini di PIAZZA PEYRON; chi parteciperà a queste attività riceverà un vaso di tulipani coltivati dalle detenute della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino e che derivano da un patto di collaborazione
con il progetto CoCity della Città di Torino, finalizzato a favorire la presa in carico degli spazi pubblici da parte dei cittadini.
Seguite il programma completo delle iniziative dell’Associazione su www.associazionejonathan.it

DOMENICA 8/3/2020 a partire dalle ORE 11

AMUKINA PARTY PARTE SECONDA
(La cultura è un disinfettante dell’anima)

LE DOMENICHE IN CABINA

Un vario e variopinto programma di interventi rigorosamente non in ordine alfabetico:

– La Schiusa della Cabina (installazione performativa partecipata di Daniele D’Antonio)

– Presidio artistico degli Artisti Cabinisti con le loro opere: una mostra portatile e portata, chiacchiere indipendenti sul ruolo degli artisti mai emergenti, ma molto resistenti, in una società che affonda;

– I nuovi libri in Cabina, con il nuovo arredo, grazie al contributo dei singoli abitanti del quartiere e della prodigiosa azione dei bookcorsari di bookcrossing.com che di libri ne hanno fatti arrivare da tutta Italia;

– “Note in libertà” con Narciso Moschini, dalla Toscana, e la sua chitarra.

– “AmoChina” performance/flashmob di teatro danza eseguito da Espressioni Vaganti , per togliersi la paura in cinque minuti

-“A novellar col morbo” lectio magistralis di Giuseppe Noto, Professore ordinario di Filologia e linguistica romanza all’Università di Torino, sul Decamerone. Tra vicende narrate e situazioni vissute sempre contemporanee, il significato del riunirsi tra le persone, come occasione di scambio di conoscenza e resistenza culturale. La lectio è aperta a tutti, comprensibile a chiunque, anche in assenza di una preparazione specifica. Seguirà la lettura di una rielaborazione decameroniana scritta da Chiara Dotta e interpretata da Stefania Gerbaudi.

L’invito a partecipare è esteso a tutti, l’accesso è libero, gratuito, senza barriere architettoniche.
In caso di pioggia la Cabina inizierà in ogni caso la propria attività, anche in caso di pioggia, variazione delle ordinanze in corso ed eventuale conseguente annullamento dell’evento.

La Cabina dell’Arte Diffusa è un progetto di Daniele D’Antonio, gestito dall’Associazione culturale senza fini di lucro Tribù del Badnightcafè, grazie ad un patto di collaborazione con la Città di Torino, per tramite della Circoscrizione 4.

Seguite le iniziative, gli appuntamenti e la cronaca della Cabina sul gruppo FB lacabinadellartediffusa.

L’evento ha il patrocinio della Circoscrizione 4.

 

https://www.facebook.com/events/541304473170434/

 

89345180_10221842372439408_81109804549931008_o

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *